Lavoro al videoterminale, consigli contro stress e postura errata

L’attività prolungata ad un videoterminale può generare problemi per la salute causati da problematiche relative allo stress e ad una scorretta postura.

ergonomia-01La Sovraintendenza medica regionale della Campania ha realizzato un testo, pubblicato sul sito web dell’Inail, che esamina questi rischi legati al lavoro da ufficio e offre informazioni utili per capire le cause e le contromisure da adottare per salvaguardare il proprio benessere psicofisico.

Pe quanto riguarda lo stress, che rientra in una categoria di rischi nuovi anche in relazione a patologie psichiche o psicosomatiche, il testo descrive le cause più comuni come:

  • scarsa conoscenza del software e dell’hardware;
  • mancanza di informazioni su progettazione, organizzazione e risultati del lavoro;
  • conflitti con capi, colleghi e clienti;
  • assenza di riconoscimenti;
  • isolamento dai colleghi durante il lavoro.

Fattori che se prolungati nel tempo possono generare ansia, rabbia, paura che a loro volta determinano uno stato di contrattura del tono muscolare con un conseguente cambiamento dei programmi di controllo del sistema nervoso centrale che riconosce come normale una postura in realtà alterata.
Questa diventa fonte di mal di testa, dolori al collo, alle braccia, alla schiena e alle spalle.
Danni che possono diventare permanenti se non si adottano le giuste contromisure ottimizzando la risposta neurologica.

posizione-corretta-scrivania

Una buona norma generale, ad esempio, è quella di cambiare posizione frequentemente e fare delle pause brevi e frequenti per evitare l’affaticamento.
Inoltre è bene che i piedi poggino sempre sul pavimento, il capo si trovi sempre in posizione orizzontale, i polsi siano sempre sullo stesso piano della tastiera e il mouse sia ben posizionato accanto ad essa.
Infine mai accasciarsi sulla sedia o inclinarsi in avanti, fare piccoli esercizi di stretching e, in momenti di particolare stress, respirare profondamente e lentamente.

 

 

corso-stress-lavoro-correlato

Da domani e fino a venerdì Anfos ad Ambiente Lavoro https://t.co/Od10yJz8pS
Nota ministeriale Vigili del Fuoco su immissione sul mercato di articoli pirotecnici #sicurezza https://t.co/CAzzXG7Rl8
Quesito ai Vigili del Fuoco sulla propagazione degli #incendi a cabine elettriche in prossimità di locali esterni https://t.co/UxUI2xPVq3
Documento del Ministero del #Lavoro su misure di #sicurezza per lavoratori linee aeree elettriche https://t.co/IYNBFZoLnF
Anfos partecipa ad @Ambiente_Lavoro 2016, dal 19 al 21 ottobre a Bologna #sicurezza #lavoro https://t.co/Od10yJz8pS
Decreto attuativo della direttiva disposizioni minime #sicurezza su esposizione lavoratori ai rischi agenti fisici https://t.co/NoGqr3uNnE
In Gazzetta Ufficiale provvedimento di attuazione delle norme tecniche di prevenzione incendi negli hotel #sicurezza https://t.co/SyIsIOvm4W
Quinta Conferenza Nazionale sulle Politiche per la Disabilità voluta dal Ministero del #Lavoro #sicurezza https://t.co/xW3OTuySga
Linee guida #Inail per la #sicurezza dei lavoratori che operano sugli alberi con funi #lavoro https://t.co/Mzvww9g6fG
#Inail e Ministero del Lavoro finanziano le imprese agricole per migliorare la #sicurezza dei lavoratori https://t.co/fqC2VfotTL